closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Adesso diciamo Sì all’attuazione della Costituzione

La stampa e i media generalisti, partecipi del disegno di deforma costituzionale, non sono pentiti e sono in campo per attribuire la vittoria alla Lega Nord e Fratelli d’Italia e, in subordine al M5S e tanto per semplificare a Salvini, Meloni e Grillo. Del Pd e di Renzi si ammette la sconfitta, ma si li si racconta come detentori dell’unico pacchetto di voti politicamente omogeneo, un consistente 40%. La questione della costituzionalità della legge elettorale è ora la questione centrale e prioritaria. Proprio l’esperienza del Porcellum insegna che l’incostituzionalità va dichiarata prima che la legge elettorale sia applicata. Dopo non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi