closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Ricordiamoci i nomi che Auschwitz voleva cancellare

Piero Terracina tiene in mano il microfono. Attorno a lui ci stanno i ragazzi delle…

Il mio ministro è uomo saggio…

Il ministro dell’Interno del mio paese indossa la divisa. Non tutta insieme. Una giacca, un…

335 nomi da non dimenticare

Il 24 marzo del 1944 i tedeschi uccisero 335 persone in una cava sulla via…

La breve rincorsa per superare il Muro

Un ragazzo coi capelli biondi chiarissimi, gli occhiali e una pronuncia che ricorda la periferia…

È morto un barbone. Anzi dieci, a Roma

È morto un barbone. E con questo a Roma fanno 10 dal 29 novembre, da…

Avemo trovato Roma, troveremo viacido

Ho dei pregiudizi su Salvini e su tutta la banda del suo partito. Penso che…

I muri italiani di «papà» Salvini

A Salvini piace definirsi, papà, come se non fosse abbastanza mostruoso da sé e come…