closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Cameron: «Senza di noi Ue in guerra»

Regno Unito. In un discorso al British Museum David Cameron si schiera apertamente per il «Remain», ammonendo che il «Brexit» avrebbe conseguenze nefaste per il mantenimento della pace in Europa

Cameron al British Museum

Cameron al British Museum

Ora che si sono chiuse le ostilità per le elezioni del sindaco della capitale, l’incombere del momento della verità, il prossimo 23 giugno, quando i cittadini britannici saranno chiamati a votare per il referendum sulla permanenza della Gran Bretagna nell’Unione europea o il suo abbandono, fa salire al calor bianco la temperatura del dibattito. E mentre l’ultimo sondaggio dei sondaggi dà le due fazioni al 50 e 50%, viene schierato chi, fra gli speechwriter di David Cameron, ha studiato storia all’università, obbligandolo a un furioso - e forse superficiale, ripasso. In un discorso tenuto al British Museum lunedì, al quale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi