closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Ceta e Ttip contro i servizi

«Per chi legge in buona fede il mandato negoziale del Ttip, è del tutto evidente che i servizi pubblici non sono oggetto di negoziazione». Così ripete ad ogni occasione il viceministro dello sviluppo economico Carlo Calenda. «A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca» verrebbe da rispondere citando il famoso «belzebù» della prima repubblica. D’altronde, basta leggere quanto previsto dal Ceta (Accordo commerciale Ue-Canada, la cui ratifica partirà nel 2016) e dal Ttip (Accordo Usa-Ue, in fase di negoziazione) per capire chi ha ragione. Il trucco principale risiede nella definizione di «servizio pubblico» adottata in questi accordi....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.