closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Congresso Usa, schiaffo a Lagarde e al Fmi

Stati uniti. «È urgente che si dimostri la flessibilità promessa»

Un documento del congresso Usa ha criticato - in modo duro - il Fmi, sostenendo una sorta di difesa delle ragioni greche. La lettera, indirizzata a Christine Lagarde, Direttore Operativo del Fmi, dai toni tutt’altro che concilianti, intimava a Lagarde di trovare un accordo con la Grecia per continuare ad avere il supporto del Congresso degli Usa. Si tratta di un’improbabile difesa della Grecia da parte degli Usa. La Grecia vive una pericolosa recessione; la ripresa diventa più faticosa ogni settimana e la popolazione ha già sofferto grandi perdite in termini di Pil e disoccupazione. Non fosse sufficiente, il programma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi