closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Demirtas entra a Cizre. Testimonianza di avvocata italiana: «È assedio e strage»

Il leader del Partito democratico dei Popoli (Hdp) Selahattin Demirtas è entrato a Cizre ieri mattina. Hanno avuto effetto gli appelli del Consiglio d’Europa alle autorità turche perché mettessero fine allo stato di assedio che durava da nove giorni nella città del Kurdistan turco. Tre giorni fa la delegazione Hdp era stata fermata dalle forze di sicurezza turche che avevano impedito a parlamentari e ai ministri di entrare nella località roccaforte del partito, sotto assedio da nove giorni. Secondo le autorità turche molti giovani di Cizre hanno iniziato a combattere con il partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk). Anche alcuni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.