closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Al Tufello è bello ricominciare da Gramsci

Roma. Una biblioteca popolare di quartiere

Più di cento persone. Una partecipazione inaspettata per l’inaugurazione della biblioteca popolare «A. Gramsci», sabato scorso presso la sede del Prc del popolare quartiere romano di ValMelaina-Tufello. Sugli scaffali troneggiano in bella mostra le raccolte rilegate dell’Unità dal 1924, i fascicoli della Rinascita e di Ordine nuovo, i saggi sulla storia del partito, su Marx e Lenin. Un progetto pensato, costruito e fortemente voluto per creare momenti di aggregazione, ricominciando dalla cultura popolare. Si vuole l’apertura alle reti sociali, alle scuole. Si progettano nuove esperienze per offrire un supporto alle famiglie, gravate dal vuoto dei servizi sociali, con la promozione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi