closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Tajani, l’europresidente preferito dalla destra

Elezione. Il candidato del Ppe vince, ma solo dopo 4 turni, contro un altro italiano, Gianni Pittella dell'S&D. L'estrema destra arbitro del voto. Dopo gli anni di Schulz, Strasburgo rischia di tornare all'insignificanza del passato. Le critiche al successore di Schulz

Strasburgo, l’intervento di Antonio Tajani. Sotto il liberale Guy Verhofstadt

Strasburgo, l’intervento di Antonio Tajani. Sotto il liberale Guy Verhofstadt

Ci sono voluti quattro turni, il massimo previsto dal regolamento del Parlamento europeo, per eleggere il nuovo presidente, in un’ultima battaglia tra italiani. Sarà Antonio Tajani, eletto con un largo margine, 351 voti contro 282 per Gianni Pittella, S&D. È la prima volta dal ’79 che il voto finale tarda ad arrivare. Prima, c’era sempre stato un accordo preventivo tra i principali gruppi. Dal 2014, l’Europarlamento è cambiato, con l’arrivo in forza di deputati euroscettici, di estrema destra. Ancora al terzo turno, Tajani era in testa con 291 voti, tallonato da Gianni Pittella (199). Gli altri aspiranti fino al terzo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.