closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Firenze, l’aeroporto che anticipa la riforma costituzionale

Verso il referendum. Dopo che il Tar ha bocciato il progetto di scalo intercontinentale caro a Renzi&Carrai, il sindaco Nardella e il viceministro Nencini replicano che alla fine decideranno i ministeri dell'ambiente e dei trasporti. Con un accentramento dei poteri a livello centrale ben definito nella riforma costituzionale su cui a novembre ci sarà il referendum.

Il Vespucci di Peretola

Il Vespucci di Peretola

Il Tar boccia, per i tanti motivi che i lettori del manifesto ben conoscono, il progetto dell'aeroporto intercontinentale fiorentino tanto caro alla premiata ditta Renzi&Carrai? Poco male: “Tanto a decidere sarà il ministero”. Questa chiave di lettura, esternata da Toscana Aeroporti, rende bene l'idea di quanto per i padroni del vapore sia seducente l'idea dell'accentramento dei poteri a livello centrale, messo nero su bianco nella riforma costituzionale su cui a novembre si terrà il referendum. All'indomani della decisione dei giudici amministrativi, la riprova arriva con le parole del viceministro Riccardo Nencini: “Ho sentito il ministro Galletti, la sentenza del Tar...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.