closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Gisele sfila senza scippo: è scandalo

Rio 2016. I media e l’immagine sfasata dagli stereotipi. Monta il caso dello scippo tagliato dalla coreografia della top model nella cerimonia inaugurale

La

La "sfilata" di Gisele Bündchen all'inaugurazione di Rio 2016

La cerimonia d’apertura occupa ancora le cronache anche per la performance di Gisele Bündchen, la più famosa top model brasiliana. Si comincia a parlare del taglio della scena in cui la modella avrebbe dovuto subire un tentativo di scippo da parte di un pivepe, che è il modo dispregiativo con cui vengono chiamati i bambini delle favelas. All’indomani la stampa ha cominciato a chiedersi perché la modella brasiliana più famosa nel mondo fosse stata relegata al ruolo di comparsa: una sfilata di pochi secondi e nulla più. Lo staff di Marco Balic, che cura la direzione artistica delle cerimonie d’apertura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.