closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Gli affari neri di Latina, spunta un ‘Fratello d’Italia’

L'inchiesta. Usura, spaccio, corruzione. Ventiquattro arresti sul caso che un anno fa aveva denunciato il manifesto. I cronisti erano stati 'avvertiti'. Coinvolto nell'indagine anche il tesoriere del partito di Giorgia Meloni

Latina. L'intimidazione ricevuta dai cronisti del manifesto un anno fa. Ora l'inchiesta ha portato a 24 arresti

Latina. L'intimidazione ricevuta dai cronisti del manifesto un anno fa. Ora l'inchiesta ha portato a 24 arresti

È arrivata come un fiume in piena l’ultima inchiesta denominata “Don’t touch” firmata dal Gip di Latina Giuseppe Cario, eseguita dagli agenti della questura coordinati dal capo della squadra mobile Niglio. Un fiume che ha travolto uno dei clan più pericolosi del pontino, espressione di una consorteria criminale che ha diramazioni nella politica locale e nazionale, nell’imprenditoria, nello sport e nel commercio, spesso agevolata da liberi professionisti e imprenditori dediti al malaffare. Ma andiamo con ordine. Secondo la Procura la sede della tifoseria del Latina Calcio, la “Curva Nord”, sarebbe un luogo di «particolare offensività» sociale perché al suo interno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.