closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il governo cieco dei prefetti di Roma

La cecità dei numerosi prefetti che governano Roma inizia a preoccupare. Le famiglie che ieri hanno tentato di occupare un edificio in via Ostiense provenivano da un altro sgombero attuato poco tempo fa. Prima cecità: chi governa la capitale non si fa evidentemente carico delle sacrosante esigenze di coloro che non hanno altra alternativa tra costruirsi una baracca di fortuna tra gli argini fluviali o tentare una disperata occupazione. Pochi mesi fa era stato Papa Francesco che aveva visitato uno dei tanti luoghi di baraccamenti di fortuna a ponte Mammolo. Anche lì lo sgombero avvenne senza alcuna pietà. Una classe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi