closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il sindaco del Brennero: «Muri? non vorrei vederne»

Al valico. Kompatscher: per i profughi la provincia sta già facendo un piano. Ma se i numeri restano così, i controlli potrebbero non essere attivati. Più che i migranti sono preoccupato per le file dei tir

Il sindaco del Brennero Franz Kompatscher a lavoro nel suo ufficio

Il sindaco del Brennero Franz Kompatscher a lavoro nel suo ufficio

«Ja?». Pausa. «Hallo?». Alle sei del pomeriggio Franz Kompatscher, sindaco del Comune del Brennero, duemila anime a cavallo fra l’Italia e l’Austria, è nel suo ufficio e ha ancora da fare. Ma può, spiega pazientemente un centralinista prima in tedesco poi in italiano - rispondere a qualche domanda. A pochi chilometri da lì l’Austria ha avviato i lavori per un ’muro’ anti-migranti. Una barriera, 250 metri che taglia l’autostrada e la statale. Sindaco, cosa le fa venire in mente quest’Europa che tira su i muri? Che noi siamo un paese aperto, europeo. E di muri, di barriere non vorrei vederne....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.