closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Il vento di Marta e Rafaela su Rio 2016

XXXI Olimpiade. La torcida sbeffeggia Neymar invocando la Pelè del calcio femminile. E dal judo spunta un’altra mitica campionessa

La judoka brasiliana Rafaela Silva dopo la conquista della medaglia d’oro a Rio 2016

La judoka brasiliana Rafaela Silva dopo la conquista della medaglia d’oro a Rio 2016

Ci si è messo pure il vento, a creare problemi agli impianti dei Giochi, provocando danni, non tutti di facile risoluzione. Le strutture mobili sono quelle che hanno avuto la peggio. Problemi anche nei luoghi di ristoro per gli atleti, dove il cibo non è risultato sufficiente per tutti. Del vento si sapeva, che si sia sbagliato qualche conto è altresì prevedibile in un contesto del genere. Rio e i suoi abitanti seguono con distacco gli eventi sportivi, a meno che non ci siano in ballo atleti brasiliani in odore di medaglie. E destino vuole che i brasiliani abbiano raccolto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.