closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La «Esse» sbiadita di Solidarnosc

La storia. Il sindacato, accusato di «fare politica», è in crisi. Paga l’endorsement della destra

La lavorazione dell’attesa pellicola biografica Walesa diretta da Andrzej Wajda, in uscita il prossimo autunno, sembra più travagliata del previsto: i produttori hanno dimostrato prudenza rimandando l’utilizzo della quota messa a disposizione dalla Amber Gold in attesa della conclusione delle indagini. La banca ombra fondata a Danzica è stata infatti travolta dal più grosso scandalo finanziario della Polonia dell’ultimo decennio. Mancano i fondi per completare la post-produzione del film, mentre la popolarità di Solidarnosc e del suo ex-leader ha raggiunto minimi storici a Varsavia. Ma cosa resterà della storica organizzazione e del suo mezzo milione di iscritti nel 2010? La...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi