closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

La Ue non c’è? Tranquilli, c’è la Nato

Dopo Brexit. Nel momento in cui la Ue si incrina e perde pezzi, per la ribellione di vasti settori popolari danneggiati dalle politiche «comunitarie» e per effetto delle sue stesse rivalità interne, la Nato si pone quale unica base di unione tra gli stati europei. Quasi in alternativa, o meglio come sostituto e di provata stabilità.

 Il segretario della Nato Stoltenberg

Il segretario della Nato Stoltenberg

Proprio mentre gli occhi dell’Europa e del mondo sono concentrati sul disastro della Brexit e su possibili altri scollamenti della Ue, la Nato, alla chetichella, accresce presenza e influenza in Europa. Il segretario Stoltenberg, appena preso atto che «il popolo britannico ha deciso di lasciare l’Unione europea», ha rassicurato che «il Regno Unito continuerà a svolgere il suo ruolo dirigente nella Nato». Ma soprattutto, di fronte alla crescente instabilità e incertezza, ha sottolineato: «La Nato ora è più importante come base della cooperazione tra gli alleati europei e tra l’Europa e il Nordamerica». Nel momento in cui la Ue si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.