closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Lavoro gratis e stage permanente: quando i bandi fanno cultura

Quinto Stato. Emergenza cultura. Anche nei beni culturali dilaga il reclutamento dei volontari al posto dei professionisti

Sfileranno stamattina a Roma nel corteo sull’«emergenza cultura» contro il lavoro gratis nei beni culturali, mentre centinaia di volontari sono stati reclutati per effettuare visite guidate ad hoc e offrire servizi di assistenza in centinaia di luoghi d’arte e musei aperti per la quinta edizione dell’«Open House Roma». La contraddizione è stata descritta dagli attivisti della campagna «Mi riconosci? Sono un professionista dei beni culturali» sulla pagina facebook dedicata e restituisce la condizione degli storici dell’arte, degli archeologi e degli archivisti, dei restauratori o delle guide turistiche di professione oggi in Italia: iper-formati, già selezionati, sono precari e senza tutele....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.