closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

«Louie Louie», un mistero pop

Storie/La canzone che ha cambiato la storia del rock, da Richard Berry a Jack Ely. Fu il primo brano indagato dall’Fbi ed è tra i più eseguiti di sempre. Nel ’63 si impose con i Kingsmen

I Kingsmen con Jack Ely al centro

I Kingsmen con Jack Ely al centro

Se ne è andato la scorso 28 aprile Jack Ely, voce dei Kingsmen e del loro pezzo più noto, Louie Louie. Uno di quei brani che mettono in moto anima e corpo riconciliando con l’idea pura di rock’n’roll: tre accordi, quel riff/ritornello immortale e via. Poi a ognuno la sua pronuncia, il succo non cambia. Che sia «lùi, lùi», «luì, luai», «luì luì», «luai luai» o altre possibili combinazioni. Albuquerque, New Mexico. Anni fa chi scrive era in viaggio-vacanza negli Usa con un gruppo di amici. Albuquerque è una striscia di case, classica periferia statunitense. In un pub illuminato a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.