closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Loy (Uil): «Altro che Jobs Act, il lavoro cresce per la riforma Fornero»

Intervista. Il segretario Confederale della Uil Guglielmo Loy: «Ogni nuovo occupato è costato al contribuente italiano 25 mila euro. Sono posti di lavoro in maggioranza precari»

Flash Mob contro il Jobs act

Flash Mob contro il Jobs act

Guglielmo Loy, segretario confederale della Uil, per Renzi la disoccupazione va giù e questo dimostra che il Jobs Act funziona. È proprio così? Non c'è la controprova. In linea di massima è difficile attribuire al Jobs Act una crescita peraltro molto labile. Tra l'altro, è perfettamente in linea con la crescita complessiva. Più zero virgola, occupazione zero virgola. È difficile disgiungere questi elementi. [caption id="attachment_177338" align="alignleft" width="256"] Il segretario confederale della Uil Guglielmo Loy[/caption] Che ruolo hanno i bonus alle imprese nella crescita dell'occupazione? Se Renzi dice che è merito del Jobs Act, e allude al ruolo che hanno avuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.