closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Manuale di sopravvivenza in un mondo al capolinea

Saggi. «Post-capitalism:a guide to our future» dell’economista e giornalista inglese Paul Mason. Mutuo soccorso e cooperazione sociale per affrontare il degrado ambientale e le forti diseguaglianze sociali

Una scultura di Jean Tinguely

Una scultura di Jean Tinguely

La prima cosa da dire dell’ultimo libro di Paul Mason Post-capitalism:a guide to our future, uscito lo scorso Luglio per Allen Lane, la cui traduzione italiana uscirà nel 2016 per Il Saggiatore, è che la lettura che se ne può fare in Italia è diversa rispetto alla lettura che se ne farà nel resto del mondo. Un modo semplice (e al contempo semplificatorio) per presentare Post-capitalism è dire che esso traduce per un pubblico anglo-americano mainstream alcune delle tesi più lucide dell’operaismo italiano. Presentato all’estero come un libro che spiega Hardt e Negri per non addetti ai lavori, il testo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.