closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Negazionismo, aggravante della legge Reale. Il Senato approva

La parola Shoah entra per la prima volta nella legge italiana. Dopo un lungo e travagliato iter, ieri il Senato ha approvato senza emendarlo il testo di legge proposto dalla commissione Giustizia che introduce l’aggravante del negazionismo al reato di odio razziale etnico e religioso contemplato nella legge Reale-Mancino. Se il ddl, che ieri ha ottenuto i sì di 234 senatori, 8 astensioni e 3 no, verrà approvato anche dalla Camera, alle pene previste dall'articolo 3 della legge 654/1975 sarà applicabile un’aggravante fino a tre anni di reclusione per chiunque neghi pubblicamente «in parte o del tutto» la Shoah, i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi