closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nouchka Van Brakel, «Le mie ragazze ribelli in viaggio nella vita»

Incontri. La regista olandese al Festival Mix di Milano in occasione della proiezione di «Una donna come Eva», film manifesto del lesbo femminismo degli anni Settanta

una scena dal film Una donna come Eva

una scena dal film Una donna come Eva

Per festeggiare i trent’anni di Festival Mix a Milano è stato proiettato Una donna come Eva, film-manifesto del lesbo-femminismo degli anni Settanta, inno alla libertà e all’abbattimento degli stereotipi sociali femminili. La regista Nouchka Van Brakel, prima donna iscritta a una accademia di cinema in Olanda, racconta la storia di Eva (Monique van de Ven), casalinga madre di due figli, insoddisfatta e frustrata dalla sua vita nelle quattro mura, che si innamora durante un soggiorno in Francia di una hippie (Maria Schneider) che vive in una comune. Per non rinunciare al suo amore e ai figli, Eva intraprende una causa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.