closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Partito comunista cubano, il congresso del ricambio

L'Avana. Le inquietudini dei militanti nella nuova fase

Murales all'Avana

Murales all'Avana

Il 16 aprile inizieranno i lavori del VII Congresso del Partito comunista di Cuba (Pcc), probabilmente l’ultimo che conterà tra i suoi più alti dirigenti le grandi figure storiche che iniziarono e parteciparono al processo rivoluzionario, vittorioso nel 1959. Nella grande maggioranza si tratta infatti di ultraottantenni (Fidel quest’anno compirà 90 anni). Raúl Castro ha già annunciato che lascerà la carica di presidente tra due anni, anche se non è ancora chiaro se si ritirerà da quella di primo segretario del Pcc. Per questa ragione, grandi sono le aspettative che i leader e delegati del partito (unico) affrontino anche il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi