closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Raqqa sul doppio binario dell’intervento globale

Siria/Iraq. Nella città siriana Francia e Mosca cooperano, ma restano distanti sul destino di Assad: «Senza una seria presenza diplomatica e militare, l'Isis continuerà a prosperare sotto terra, nelle comunità sunnite», dice il giornalista iracheno al-Nasrawi

Caccia francesi dispiegati in Siria

Caccia francesi dispiegati in Siria

Sei civili siriani uccisi dalle bombe internazionali che puntavano su camioni di greggio a nord di Raqqa. È il primo bilancio a 5 giorni dall’inizio dell’operazione francese. Le ultime ore hanno visto l’intensificazione dei raid russi e Usa contro le campagne di Raqqa e Deir Ezzor: nel mirino ancora una volta veicoli che trasportavano greggio dall’Iraq. Il petrolio va da Mosul a Raqqa, i leader dell’Isis fanno il viaggio contrario: in poche ore la città irachena è diventata la nuova “capitale” del califfato, raggiunta da centinaia di capi militari islamisti in fuga dalla rappresaglia francese. Un’evacuazione che si accompagna alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.