closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Tsipras: Non rispettano la democrazia e ci accusano di golpismo

Grecia. L'appello televisivo del premier greco

Il referendum di domenica non riguarda la permanenza o no della Grecia nell’eurozona. Questa è scontata e nessuno può contestarla. Domenica dobbiamo scegliere se accettare l’accordo specifico oppure rivendicare subito, una volta espresso il responso del popolo, una soluzione sostenibile. In ogni caso voglio assicurare al popolo greco che la ferma intenzione del governo è quella di ottenere un accordo con i partners, in condizioni però di sostenibilità e di prospettiva per il futuro. Già l’indomani della nostra decisione di proclamare un referendum sono state poste sul tavolo proposte riguardanti il debito e la necessità di ristrutturarlo, migliori di quelle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi