closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Tutti gli esclusi dalla manovra: dai precari Istat al Ddl povertà

Al Senato. Congelati» il fondo danni Ilva, quello per i comuni e gli eco-bonus. Si attende il prossimo governo, provvedimenti da prendere nel "mille-proroghe" o con decreti ad hoc

Una fiducia, con 173 Si e 108 No, a un governo che si è dimesso subito dopo. E un voto - con 166 Sì, 70 No e un astenuto - a scatola chiusa su una manovra sulla quale hanno pesato i voti dei verdiniani. Di questi 166, 13 del gruppo Ala hanno votato Renzi. È finito così un esecutivo che, per l’ultimo voto della sua storia, ha annullato il Senato. Proprio quello che avrebbe voluto fare con la riforma rifiutata dal No degli italiani nel referendum costituzionale di domenica scorsa. Il 7 dicembre è una data record per un ddl...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.