closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Tutto il mondo in una notte di racconti davanti al fuoco

Cinema. Presentato al Forum, e chissà perché non in concorso, «Ta’ang» di Wang Bing è uno dei film più belli visti alla Berlinale. L'esodo di donne e bambini tra le montagne, la foresta, il suono delle armi racconta il nostro tempo, la violenza della guerra. E ci rende partecipi di una realtà che ci riguarda da vicino anche se è quella lontana di un piccolo popolo sconosciuto

I Ta’ang sono un gruppo etnico che abitauna regione montagnosa tra la Cina e la Birmania. Nel febbraio del 2015, la guerra civile ha costretto 100 000 persone a rifugiarsi al di là del confine... Wang Bing ne ha filmato il periplo.     Quello dei rifugiati, si è rivelato essere il soggetto del giorno, di molti film visti a Berlino, nonché di quello che ha vinto. Ma un soggetto è un affare, sociale o politico: ci si fa un articolo di giornale, oppure un reportage. Ma non un film. Un affare lo si indaga, un film lo si guarda....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.