closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un mondo prigioniero del modello Wal Mart

SAGGI. «Il denaro, il debito e la doppia crisi» di Luciano Gallino per Einaudi. Bassi salari e welfare state al lumicino. Uno spietato j’accuse delle politiche sociali neoliberiste

Il denaro, il debito e la doppia crisi di Luciano Gallino (Einaudi, pp. 200, 18 euro) è la terza parte di una ricerca sulle origini della crisi e le politiche dell’austerità che si presenta sotto la forma confidenziale di una lunga lettera ai nipoti e uno spietato j’accuse contro la classe politica più ignorante e incapace in Europa: quella italiana. La scrittura di Gallino è come un diesel: è tesa come una corda di violino verso un appello al futuro; con un martello colpisce tutti i luoghi comuni ideologici monetaristi e i grotteschi tic discorsivi di una malintesa modernità che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.