closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Una pop star caduta sulla terra

Goodbye Ziggy. Modificarsi sempre è stata per David Bowie - morto a 69 anni due giorni dopo l’uscita del suo ultimo lavoro «Blackstar» - la grande intuizione. Non c’è un solo Duca bianco, ma cento, mille: un autorappresentazione che cannibalizzava se stessa e creava nuovi fermenti e visioni

David Bowie «vestito» da Kansai Yamamoto

David Bowie «vestito» da Kansai Yamamoto

È stato lo scherzo che nessuno si aspettava, l’ennesimo colpo di teatro, quello più drammatico. Andarsene due giorni dopo aver pubblicato (nel giorno del suo compleanno, a 69 anni) il nuovo disco, Blackstar. Adesso si sa che erano 18 mesi che David Bowie combatteva con un tumore ma la notizia non era mai trapelata. Nemmeno era parso strano - conoscendo l’artista – che dichiarazioni e commenti artistici legati al disco fossero stati affidati a Tony Visconti, grande amico, produttore e musicista con cui Bowie aveva cominciato a lavorare con l’album Space Oddity nel ’69. «La sua morte è stata un’opera...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.