closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Una rovina da ricordare

Saggi. «Distruggere il passato. L’iconoclastia dall’Islam all’Isis», di Maria Bettetini, per Raffaello Cortina editore. Nonostante il titolo, il libro indaga il rapporto con le immagini delle tre religioni monoteiste

Bassorilievo in una cappella del Duomo di Utrecht con i volti distrutti durante la Beeldenstorm

Bassorilievo in una cappella del Duomo di Utrecht con i volti distrutti durante la Beeldenstorm

Il libro di Maria Bettetini, Distruggere il passato. L’iconoclastia dall’Islam all’Isis (Raffaello Cortina, pp. 132, euro 12) è un’utile ricognizione sui rapporti che i tre monoteismi hanno stabilito con le immagini. A differenza dell’ideologia interessata con la quale spesso la cronaca odierna affronta questo argomento in seguito a attentati a persone e a devastazioni di siti museali archeologici o religiosi, il libro di Bettetini dà la possibilità di avere un’idea più accurata del contesto storico, teologico nel quale iconofilia e iconofobia si sono scontrate tra giudaismo, cristianesimo e islam. Così, ad esempio, Bettetini mette molto bene in relazione fra loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.