closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Una teoria critica a colpi di tweet

Nein. Un’intervista con Eric Jarosinski, il filosofo statunitense diventato una star di Twitter e della Rete, nonché autore del volume di aforismi «Nein» pubblicato da Marsilio

Eric Jarosinski a Roma

Eric Jarosinski a Roma

«Ho iniziato a scrivere quando non ero più in grado di scrivere», racconta , professore di letteratura tedesca negli Stati Uniti, tedesco di origine e indirizzato ad una vita da intellettuale fallito. Poi, come tanti altri, scopre Twitter, comincia a scrivere aforismi e battute basate sul paradosso, sul gioco di parole. Il significato è poco importante, conta il ritmo, l’ironia, e quel Nein così spesso usato. Su Twitter, dove viaggiano sentimenti di una marea umana, spesso preda dell’ego e dell’esibizionismo, il no di Eric Jarosinski fa breccia. I follower aumentano, la notorietà anche. Un articolo del «New Yorker» lo sdogana...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.