closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Atene a Berlino: «Ridateci soldi e opere d’arte»

Risarcimenti. Il parlamento greco crea la commissione per il recupero dei debiti di guerra

«Rispettare gli impegni, pagare i debiti non vale soltanto per la Grecia ma anche per la Germania». È il messaggio che Atene manda a Berlino, riferendosi alla riscossione dei danni fatti dai nazisti durante la Seconda Guerra mondiale, la restituzione del prestito forzoso al III Reich e il ritorno in Grecia delle antichità rubate in quel periodo dai tedeschi. Alexis Tsipras l’aveva sottolineato ben due volte poco prima della chiusura della campagna elettorale. «La leadership tedesca non ha il diritto morale di negare quello che è stato concesso alla stessa Germania, è un impegno nei confronti della generazione che ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi