Il giorno della strage al museo Bardo di Tunisi Abdelmajid Touil era a scuola di italiano a Gaggiano. La procura di Milano conferma la sua presenza in Italia e il governo corre ai ripari. Dopo aver sbattuto il mostro in prima pagina, il ministro Alfano riferisce alla camera e fa lo scaricabarile: «Abbiamo eseguito gli ordini della Tunisia»

Editoriale

L'anello mancante

Tommaso Di Francesco

Abdel­ma­jid Touil: il nome di que­sto gio­vane maroc­chino di 22 anni non dob­biamo dimen­ti­carlo. Rap­pre­senta la testi­mo­nianza della nostra ver­go­gna […]