«I precari della scuola vanno stabilizzati». È la sentenza storica dalla Corte di giustizia europea che riguarda chi ha lavorato più di 36 mesi con contratto a termine. Tra insegnanti e personale Ata sono almeno 100 mila persone, una platea che si aggiunge alle 148 mila assunzioni annunciate dal governo Renzi

Editoriale

Il gioco di Juncker

Roberto Romano, Paolo Pini

Editoriale

Sacrosanto ministro Gentiloni

Tommaso Di Francesco, Manlio Dinucci

Politica

Il Colle aggiusta il passo alle riforme

Andrea Fabozzi

Sottoscrivi per il manifesto
Italia

La ricchissima Alcoa licenzia

Costantino Cossu

Sfoglia il giornale
La ras­se­gna­zione per cui il lavoro deve seguire solo le esi­genze del mer­cato o meglio delle […]