Il colosso tedesco Deutsche Bank vicino al crac fa crollare le borse. E nell’austero regno di Angela Merkel si affaccia l’aiuto pubblico impedito al resto d’Europa. Per frenare il disastro a catena gli Usa pronti a tagliare la mega multa per le speculazioni sui mutui spazzatura

Editoriale

Palestina e destini incrociati

Tommaso Di Francesco

«Il popolo ebraico non è destinato a occupare, a governare un altro popolo… abbiamo un’altra storia e tradizione come popoli, […]