Il nuovo premier non perde tempo. Solo dieci dicasteri,  con particolare enfasi sulle questioni sociali ed economiche. Giuramento laico e look casual, nuovi ministri extraparlamentari e nuovi nomi per ministeri chiave come quello del Lavoro (e della Solidarietà sociale). Al leader della destra  di Anel la Difesa. Kotzias agli Esteri

GRECIA

Coraggiose scelte

Luciana Castellina

Politica

Il Nazareno in alto mare

Andrea Colombo

Sottoscrivi per il manifesto
Italia

A Roma Scup è sotto sgombero, crescono i movimenti per il diritto alla città

Roberto Ciccarelli

Sfoglia il giornale