closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

In Cina lo Stato è maschio per decreto legge

Terre di Mezzo. La campagna mediatica del governo cinese contro le donne single emancipate e per il loro ritorno in famiglia in nome della pace sociale. Un recente saggio sulle «Leftover»

«Angel No.3» di Cui Xiuwen, 2006

«Angel No.3» di Cui Xiuwen, 2006

«Il mio libro suggerisce che le campagne mediatiche sponsorizzate dal governo a proposito delle donne leftover, fanno parte di un complesso ritorno alla diseguaglianza di genere nella Cina post socialista. Una tendenza particolarmente evidente negli ultimi anni di riforme di mercato». È una frase di Leta Hong Fincher tratta dal libro, recentemente pubblicato, che ha come titolo Leftover Women, the resurgency of gender inequality in China (Asian Arguments, 16,21 euro) nel quale la società cinese viene analizzata attraverso numerose interviste e indagini, arrivando alla conclusione che la Cina vive ancora oggi una profonda diseguaglianza tra uomini e donne, essendo una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.