closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Le pagine segrete del Ttip: tutti i rischi per i cittadini

Usa/Ue. Greenpeace Olanda ha rilasciato parte dei documenti ufficiali. Nei testi «negoziali» le pressioni degli Stati uniti e delle multinazionali sull’Europa. E non c’è alcun riferimento alla protezione del clima sancita dalla Cop21

La presentazione dei documenti del Ttip pubblicati da Greenpeace

La presentazione dei documenti del Ttip pubblicati da Greenpeace

Ci voleva un’organizzazione internazionale come Greenpeace per squarciare il silenzio nel quale affondano i colpi di Europa, Stati uniti e multinazionali per la definizione dell’accordo sul Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip). Greenpeace ha pubblicato su internet 248 pagine di documenti che consentono di prendere conoscenza delle fasi negoziali su alcuni temi specifici discussi per giungere all’accordo. Si tratta di decisioni che - se e quando arriveranno al loro punto finale - impatteranno sulla vita di quasi un miliardo di persone, annientando gran parte delle conquiste fatte in tema di diritti sul lavoro, welfare, ambiente, clima. I sostenitori del Ttip...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.