closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Macao, libero striscione in libero stato

Milano. Il centro sociale di viale Molise è stato "invitato" dalla questura a togliere dalla facciata uno striscione contro il governo turco di Erdogan

La Turchia non è ancora entrata in Europa ma sembra molto ben introdotta nella questura di Milano. La vicenda, mentre il governo turco arresta soldati, poliziotti, professori e giornalisti provocando le proteste (timide) di mezza Europa, è surreale ma significativa. Nei giorni scorsi due poliziotti in borghese, Digos, si sono presentati a Macao (nuovo centro per le arti, la cultura e la ricerca) con una proposta che sarebbe impossibile rifiutare. “Togliete quello striscione o vi sgomberiamo”. Una minaccia. Increduli, due ragazzi colti di sorpresa ci sono rimasti male. Sarebbe il primo sgombero della storia provocato dall’esposizione di uno striscione in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.