closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Un «quantitative easing» per il popolo

Uscire dalla crisi. Come e perché redistribuire l’immensa quantità di denaro della Bce. La proposta per l’agenda politica della sinistra

La Fed ha deciso di rinviare la fine della pratica del rinviare, cioè quella che Wolfang Streeck descrive come la logica del «prendere tempo comprandolo con l’aiuto del denaro» per allontanare i problemi. La scelta di perdurare con il denaro a costo zero, però, costituisce solo un rinvio verso una nuova e più delicata fase, in cui probabilmente aumenterà il livello di conflittualità non solo commerciale di un’economia mondiale che, con il suo elevato tasso di interdipendenza, comincia a scricchiolare da più parti. L’espansione della funzione della moneta a debito di questi anni comincia a creare scompensi globali. Sul «Sole...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.