closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Franceschini e l’articolo 9 rimasto sotto le macerie

Pale d’altare (spesso straordinariamente importanti), sculture, oreficerie, arredi. Mentre il ministro Dario Franceschini farneticava di «caschi blu della cultura», non succedeva assolutamente nulla. E dopo la terribile scossa del 30 ottobre, ancora nulla: fino a che i sindaci non hanno invocato a gran voce il diritto di fare da soli. È quel che il commissario Vasco Errani ha concesso: tornando indietro di oltre un secolo, è passata l’idea che non ci sia bisogno di tecnici per gestire le emergenze del patrimonio culturale. Come far operare al sindaco un ferito grave, perché l’ambulanza, da giorni, non arriva. E così oggi ammiriamo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi