closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Una lezione di democrazia

Tsipras si riprende il titolo di sorpresa politica di questa storica fase europea e indice un referendum sull’ultimatum della Troika. Anche tra chi aveva visto con scetticismo l’operato del governo greco - troppo tiepido nella negoziazione e troppo perentorio nel negare la possibilità di uscita dall’euro - la mossa non può che suscitare approvazione: la logica di riuscire, nel mezzo dell’aggressione europea delle istituzioni, a mantenere il sangue freddo e chiedere che il popolo greco si pronunci è una lezione di democrazia. Da questo momento è lecito aspettarsi che il terrorismo mediatico non avrà limite: il popolo greco dovrà essere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi